La scrittura geroglifica
I ROMANZI e le FAVOLE di Nicoletta - Con la FANTASIA puoi essere Ovunque e Chiunque
RSS Segui Diventa fan

Articoli recenti

Perché si dice...?
Finalisti premio STREGA 2014
MO YAN
Povero lupo
ELIZABETH GEORGE

Categorie

Divagazioni
ESORDIENTI
EVENTI
fantascienza
favole
Giallo
Grandi di ogni epoca
Libri e libri
Lingua italiana
Modi di dire
neologismi
NOVITA' IN LIBRERIA
Ora
paranormale
PAROLE DIFFICILI
Scrittori
Viaggio nella scrittura
Video
powered by

Il blog di Nicoletta Niccolai

La scrittura geroglifica


















Quasi contemporaneamente alla scrittura cuneiforme, in Egitto, si sviluppò quella geroglifica
Rispetto alla prima essa mantenne una forma pittorica dovuta al fatto che, diversamente  dai sumeri, gli egizi non usavano argilla, quale supporto, ma pareti di roccia levigata, legno e papiro. 
I simboli della scrittura geroglifica erano tratti dagli oggetti, dagli animali, dalle deità dell’universo che circondava  questo stupendo popolo. 
Mentre i Sumeri usarono per molto tempo i loro simboli solo per uso contabile, gli Egiziani furono i primi ideatori della scrittura come tale: far conoscere il pensiero, descrivere un evento ecc. 
 Il termine geroglifico  deriva dal greco ἱερός hierós, che significa "sacro", e γλύφω glýphō, che significa "(io) incido ed in effetti lo scrivere era considerato un’azione magica, scaturente da poteri concessi dalle divinità. 
 Essendo legata a simboli spesso, per scrivere la medesima cosa, si usavano simboli diversi. 
 La costituzione delle parole era così formata: 
  •  Un fonogramma (segno fonetico ) che suggeriva la pronuncia. 
  •  Un pittogramma (spesso non presente) che descriveva l’oggetto. 
  •  Un determinativo (senza valore fonetico) che visualizzava l’ambito di cui si stava trattando che fungeva da corretta interpretazione della parola indicandone anche la fine.



0 commenti a La scrittura geroglifica:

Commenti RSS

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment