Philip Marlowe
I ROMANZI e le FAVOLE di Nicoletta - Con la FANTASIA puoi essere Ovunque e Chiunque
RSS Segui Diventa fan

Articoli recenti

Perché si dice...?
Finalisti premio STREGA 2014
MO YAN
Povero lupo
ELIZABETH GEORGE

Categorie

Divagazioni
ESORDIENTI
EVENTI
fantascienza
favole
Giallo
Grandi di ogni epoca
Libri e libri
Lingua italiana
Modi di dire
neologismi
NOVITA' IN LIBRERIA
Ora
paranormale
PAROLE DIFFICILI
Scrittori
Viaggio nella scrittura
Video
powered by

Il blog di Nicoletta Niccolai

Philip Marlowe

Philip Marlowe, creato dal celebre scrittore di noir Raymond Chandler(23 luglio, 1888 – 26 marzo, 1959), si aggira tra i bassifondi di una New York degli anni Trenta, icona e simbolo del detective privato duro e solitario. 
Meticoloso e attento nel lavoro, non utilizza armi d’ordinanza. Sempre elegante, ama le donne, il bere ed il fumo. 
Non bada al denaro che spende per arrivare a risolvere i suoi casi. 

I personaggi che lo circondano sono cinici banchieri, egoiste seduttrici, arroganti ricchi, poliziotti corrotti.
La sua prima apparizione The big sleep (Il grande sonno) del 1939, cui ne seguirono altri (elencati qui sotto)
Quello pubblicato nel 1960 è postumo, uno è rimasto incompiuto e completato da Robert Parker. 
Nel 1973 l’argentino Osvaldo Soriano ripescò il personaggio scrivendo un altro romanzo nel quale lui stesso fa da spalla al famoso detective...

Il grande sonno (The Big Sleep)1939.
Addio mia amata (Farewell, My Lovely) 1940.  ·  
Finestra sul vuoto (The High Window) 1943  
La signora nel lago (The Lady in the Lake) 1943 ·  
La sorellina (The Little Sister) 1949. ·  
Il lungo addio (The Long Goodbye) 1953·  
Ancora una notte (Playback) 1958 ·  
La matita (The Pencil) 1960 racconto pubblicato postumo ·  
Poodle Spring Story, romanzo incompiuto (completato da Robert Parker) ·  
Triste, solitario y final 1973 di Osvaldo Soriano

0 commenti a Philip Marlowe:

Commenti RSS

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment